Agisko.it il blog controcorrente

4 consigli per restare da solo con il tuo partner senza i bambini

Quando ti sistemi, metti su famiglia e inizi a concentrarti sulla genitorialità, la felicità domestica può iniziare a perdere il suo fascino iniziale. Anche se è un piacere essere genitori, la vita familiare richiede un adattamento e una flessibilità a cui molte coppie faticano ad adattarsi, tra faccende di casa, figli e le responsabilità di lavoro.

Trovare il tempo per apprezzarsi l’un l’altro come individui è importante.

Uscire con il partner cambia dopo essere diventati genitori. I partner spesso si allontanano, spiazzati dall’improvvisa mancanza di intimità e spanventati dall’idea che la distanza col partner peggiori.

Fortunatamente, ci sono soluzioni semplici che aiutano a riconnettersi, pur essendo a casa e impegnati a prendersi cura della famiglia. I bambini non devono per forza essere esclusi fuori dal quadretto di un appuntamento affinché la coppia possa trascorrere del tempo di qualità insieme. Metti in pratica questi quattro consigli per aiutare te e il tuo coniuge a passare del tempo prezioso insieme da soli per riconnettervi e apprezzarvi l’un l’altro.

Supervisionate da un’altra stanza

Una nanny cam che si collega al vostro iPhone vi permette di tenere d’occhio i bambini da un’altra stanza. Così, mentre i figli restano a giocare in uno spazio sicuro, potete pprendervi il tempo di condividere un pasto con il coniuge o chiaccherare amabilmente davanti a una tazza di caffè. Potete usare la cam anche per tenere d’occhio i bambini dopo che sono andati a letto.

Anche se non si dovrebbe mai lasciare la casa incustodita e considerare una nanny cam un’alternativa alla babysitter, può darti l’opportunità di supervisionare i bambini in un’area sicura mentre tu e il tuo partner trascorrete tempo insieme in un’altra parte della casa.

Utilizzate il pisolino e le ore dopo aver messo a dormire i figli a vostro vantaggio

I pisolini possono essere sfruttati per sbrigare varie faccende o lavorare, ma possono anche essere usati per trascorrere un po’ di tempo soli con il vostro partner. Pranzate mentre i bambini riposano, o pianificate una cenetta e un film mentre i bambini dormono la sera.

Che si tratti di un bagno a lume di candela o di una veloce pomiciatina, i genitori devono dare la priorità ai loro momenti di intimità. Ricordati di fare le piccole cose sche rendono felice il tuo partner. Lasciagli un messaggio sulla condensa dello specchio del bagno, oppure inviagli un messagino ammiccante nel bel mezzo della giornata.

L’amore non deve diventare noioso solo perché siete genitori.

Incoraggiate il gioco indipendente

Quando i bambini sono abbastanza grandi da poter giocare da soli in sicurezza, i genitori non dovrebbero sentirsi in colpa per essersi presi un po' di tempo per loro stessi. Chiudete la porta della camera da letto e fate sapere ai ragazzi che è ora di lasciarvi un po’ di tempo insieme. Le applicazioni mobili educative o gli audiolibri sono un’ottima alternativa alla TV; lasciate che i bambini si divertano da soli con una storia o un gioco mentre tu e il tuo partner vi ritagliate un po' di tempo da soli.

Attenetevi a un programma

Forse non avreste mai immaginato di diventare una coppia che programma il tempo da trascorrere da soli, ma non è così male come sembra. In effetti, la pianificazione significa prendersi un impegno. Previene la pigrizia e garantisce di avere qualcosa da fare insieme oltre a fare i vegetali davanti alla TV per evitare di impegnarsi davvero l’uno con l’altro.

Le serate da dedicare all’altro non devono essere per forza costose e neppure svolgersi fuori di casa. Sia che si prepari una nuova ricetta insieme o che si faccia un gioco, ci sono molti modi economici e facili per passare del tempo di qualità insieme senza i bambini.

Considerazioni finali

La genitorialità è piena di sfide, ma le relazioni forti si basano sulla comunicazione e sulla collaborazione. Bisogna essere un po' di creativi sul come passare il tempo insieme; ridefinite la vostra vita sessuale e sperimentate con nuovi e semplici metodi per riconnettervi e godervi il tocco dell’altro.

Anche se la vostra vita è cambiata dopo la nascita dei bambini, l’aspetto romantico della vostra relazione non deve per forza svanire.

Assaporate i piccoli momenti insieme, e vi sorprenderete di quanto possa essere gratificante anche la più semplice delle attività.

Foto di Ian Noble su Unsplash